top of page
  • Immagine del redattoreCislunar

L'esercizio 1234

Ecco il famoso esercizio del Ragno o, come puoi anche chiamare, l'esercizio 1234.

È l'unico esercizio che non ho mai smesso di suonare da quando ho iniziato a suonare la chitarra. A questo punto riesco ancora a capire perché io e i miei studenti possiamo davvero trarne beneficio. È una delle pratiche più complete che ci siano per la chitarra, aiuta a migliorare sia le mani che la postura così come il modo in cui stai sul tempo se suonato con il metronomo ovviamente.

L'idea è semplice: suoni i primi 4 tasti di ogni corda partendo dalla sesta corda superiore e finendo con la prima. Suggerisco sempre al mio studente di iniziare con una velocità lenta con il metronomo, come 40/50 bpm, suonando ogni nota con il clic e, man mano che migliorano, accelerarla di 5 bpm alla volta. Non dimentichiamo però il ritorno, il 4321. È fondamentalmente la stessa cosa ma al contrario.

È importante assicurarsi di mantenere la postura corretta con entrambe le mani e alternare la pennata con la mano destra, sempre verso il basso e verso l'alto.


Inutile dire che funziona con tutti i tipi di chitarre!


Qui puoi vedere entrambe le schede per l'esercizio 1234/4321:






2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page